Il mio articolo. Tre volte all’inferno: il libro di Cristian Borghetti

http://www.gingergeneration.it/n/tre-volte-allinferno-il-libro-di-cristian-borghetti-90290-n.htm

By: Evelyn Storm — 04 marzo 2012

Tre volte all’inferno: il libro di Cristian Borghetti

Dopo tanti romanzi urban fantasy, paranormal romance o romance, eccone uno legato alla narrativa gotica. Stiamo parlando di Tre volte all’inferno di Cristian Borghetti.

Edito da Perdisa Pop nella collana Pop2, Tre volte all’inferno ha 316 pagine al costo di 18,50 euro. Si tratta di tre romanzi brevi, accomunati dall’oscurità, dalla paura, dall’orrore. Il tutto tra sangue e labirinti mentali, e in cui l’amore si allea con la morte. Descriverlo così però è riduttivo, perché il libro, come dice Alan D. Altieri, è la nuova frontiera del gotico.

La trama

Un’eccezionale immaginazione visionaria per tre romanzi brevi, tre agghiaccianti discese nel regno della paura. Nel primo racconto, un assassino spietato si aggira per la magione di Bosco Oscuro alla fine dell’Ottocento. Incaricato delle indagini è il colonnello Flauros Ferramano. La caccia lo porta sulle tracce del suo antico nemico, Asmodeo Colonna, vittima della follia e uomo dotato di incredibile astuzia. Il secondo racconto è ambientato in una surreale Parigi della Belle Epoque. Durante uno spettacolo teatrale, gli attori della commedia vengono trucidati. Il drammaturgo, accusato del massacro, è tratto in arresto. Finisce in carcere, davanti al tribunale e in manicomio. Ma questo non è che l’inizio del suo martirio. Nell’ultimo racconto, mentre la Chiesa indaga sui misteriosi accadimenti che hanno sconvolto una contrada della provincia italiana, un uomo è tormentato da ombre spaventose: un monaco senza sguardo, un orrendo basilisco, un’imponente torre che racchiude un enigma.

Chi è l’autore

Cristian Borghetti è nato a Lecco nel 1970. Ha studiato Filosofia Estetica all’università di Milano. Nell’ottobre del 2006 ha pubblicato la raccolta Ora di vetro (Montedit).

Chi ama il genere non dovrà lasciarsi sfuggire l’opportunità di leggerlo, almeno per provare i brividi e le emozioni di linguaggi antichi che si mescolano ad atmosfere storiche. Il tutto per dare vita ad un mondo unico e surreale. Cosa aspettate?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...