La recensione di “In fuga verso la speranza” di Irina Turcanu

In-fuga-verso-la-speranza-225x300
Titolo: In fuga verso la speranza
Autrice: Irina Turcanu
Casa editrice: La mela avvelenata
Numero pagine: 10
Trama: Tripoli, e gli scontri del 2011. Questo racconto narra l’esodo di un popolo terrorizzato, e di un ragazzo la cui vita si spoglia improvvisamente di ogni suo senso, ma non della speranza quasi ipnotica di salvarsi raggiungendo l’altra sponda del Mediterraneo.
Recensione: Dico subito che non mi aspettavo un racconto simile da una donna. Insomma, il tema trattato lo consideravo prettamente maschile e invece devo fare tanto di cappello all’autrice. Si tratta di una storia brevissima, ma che suscita tutte le emozioni possibili: la speranza, lʼaspettativa, la paura, lʼamara realtà, la consapevolezza e il dolore. Tutto questo è raccontato dalla bocca del protagonista, unico superstite della sua famiglia. Un ragazzo-coraggio che spera di raggiungere l’altra sponda del Mediterraneo. Ce la farà?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...