Intervista all’autrice Miriam Rizzo

Buon inizio settimana. Quale modo migliore di partire che con una bella intervista? Oggi ho posto alcune domande all’autrice Miriam Rizzo. 10937746_10203170239804553_1994946043_n
1) Buongiorno Miriam, quando hai iniziato a scrivere?
Ciao Evelyn, grazie per il tempo che mi stai dedicando. Io ho sempre sognato scrivere, però non credevo di esserne all’altezza. Dopo che sono diventata mamma, sono cambiata radicalmente. Ho iniziato a leggere e quattro anni fa ho iniziato a dar vita alle mie storie, anche se sono sempre rimaste sul cassetto fino a poco tempo fa, quando ho deciso di mettermi in gioco.
2) C’è un’autrice o un autore che ti ha influenzata?
Più che influenzata, ci sono delle autrici che mi hanno ispirata. Leggendo i loro libri sono rimasta talmente spiazzata e ogni volta penso che vorrei i miei lettori si sentissero così quando leggono qualcosa di mio.
3) Quali generi preferisci?
Io leggo davvero di tutto, tranne i saggi e le autobiografie. In questo momento il genere che veramente mi è entrato nel cuore è il distopico. L’ho scoperto per caso con il romanzo di Lauren Oliver “Delirium” e da lì ho iniziato a ricercare tutti i romanzi simili e me ne sto innamorando tuttora sempre di più.
4) Fino a questo momento, riassumici quanti libri hai scritto.
Ho scritto tre racconti, sto ultimando un romanzo e poi ho dei progetti in sospeso, che spero proprio di portare a termine entro quest’anno. Uno in particolare mi sta molto a cuore, un romanzo che sto scrivendo a quattro mani con una mia carissima amica!
5) Un sogno nel cassetto.
Imparare l’inglese perfettamente e andare a vivere a Los Angeles, in California. Potessi partirei immediatamente!
6) Chi o cosa ti ispira?
Principalmente la musica, non scrivo nulla se non sono accompagnata dalle mie canzoni preferite. Sono ispirata da ciò che vedo in giro, situazioni particolari, dai romanzi anche, dalle emozioni che sento e che vorrei trasmettere.
7) Come definiresti la tua scrittura?
Domanda difficile. Io però la definirei ricca di sentimento. E in ogni romanzo o racconto si può facilmente trovare un pezzo di me!
8) Prendo spunto dalla tua bellissima idea per porti 3 domande nella domanda:
. romance o erotico? Romance
. horror o giallo? Non ho mai letto horror, è uno dei miei obbiettivi del 2015, quindi per ora rispondo giallo
. romanzi o racconti? Romanzi, ma non dico mai di no a un racconto, solo che se poi diventa troppo bello impazzisco a finirlo subito! 😛
Grazie di tutto.
Grazie a te, di cuore *_*

Annunci

2 commenti su “Intervista all’autrice Miriam Rizzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...