Anteprima di “La sposa di Caversham” di Sandy Raven

Oggi vi parlo del libro “La sposa di Caversham” di Sandy Raven.
lasposadicaversham
Estratto:
Lui la voleva… lei aveva bisogno di lui.
Dopo alcuni minuti, Lia si tirò indietro, pulendosi gli occhi con il dorso della mano. “Vi darò piacere tutte le notti. Passerò i miei giorni servendovi, volentieri. E vi ripagherò di qualsiasi spesa dovrete fare per conto mio, se solo salverete mio fratello e la nostra balia da mia zia. Farò qualsiasi cosa mi chiederete, qualsiasi cosa, per loro. Per favore? Mi aiuterete?”
“Ci penserò.” replicò lui, chiedendosi mentalmente quanto tempo ci avrebbe messo a richiamare i suoi equipaggi e a fare rotta verso l’Italia.
Quei grandi occhi verdi, bordati di rosso e scintillanti di lacrime, lo guardarono dal basso in alto e non lo fecero respirare. Dal pettine le erano sfuggite ciocche di capelli color zibellino, che le ricadevano sul viso gonfiate dalla dolce brezza del giardino. Lui le sfiorò con le dita, riportandole indietro, toccandole la guancia umida con il palmo. Lei gli appoggiò il viso sulla mano, chiudendo gli occhi.
“Non ho molto tempo.” sussurrò. Indietreggiando, cadde in ginocchio davanti a lui, strofinandosi nervosamente le gambe con le mani mentre lo fissava. “Cosa posso dire, cosa posso fare, per persuadervi ad aiutarmi? Darei la mia stessa vita per salvare la sua.” Giunse le mani come per pregare, implorandolo, mentre una nuova ondata di lacrime cominciò a scorrerle sul viso. “È solo un bambino. I miei genitori lo amavano così tanto.”
“Non ho rifiutato la vostra richiesta, Lia. Ho detto che ci avrei pensato, il che significa che i miei attuali piani devono essere modificati e che vanno fatti degli accordi.” Le asciugò le lacrime dalle guance e le poggiò la mano sul viso. “E sono sicuro che i vostri genitori amavano voi quanto vostro fratello.”
“È così.” sussurrò lei.
Lia gli prese la mano e se ne portò il palmo alle labbra. Il semplice gesto scatenò un inferno nel corpo di Ren. La punta della lingua di lei tracciò una linea tra le sue dita, facendogli diventare i calzoni scomodamente stretti. Lui gemette quando lei gli prese il dito medio tra le labbra e lo succhiò delicatamente, scivolando con la punta della lingua su e giù, facendogli indurire il membro.
Tirando via la mano, la fissò negli occhi. In quel momento, prese una decisione. Era la soluzione ai problemi di entrambi. “Conosco un modo.” Il suo sguardo si abbassò sul suo labbro inferiore, umido e pieno, e pensò a come sarebbe stato averlo sul proprio.
“Qualsiasi cosa, vostra grazia.” sussurrò lei. Riprendendo la mano di lui, lo baciò di nuovo sul palmo, poi sul polso, poi all’interno del braccio nudo.
“Dovreste prima ascoltare quale sia il mio dilemma, e capire la soluzione che vi propongo.”
“Qualsiasi cosa che sia in mio potere è vostra.”
Alzò la mano, sollevandola in modo che fosse in piedi davanti a lui. La fissò nei profondi occhi verdi e sentì un fremito caldo corrergli su per il braccio fino al petto. “Mi serve un erede. Un figlio nato legittimamente. Il prima possibile.”
Lei lo fissò sbarrando gli occhi, ovviamente scioccata per le sue parole. “Per questo vi serve una moglie.”
“Per salvare vostro fratello e la vostra balia, vi serviamo io e le mie navi.”
“Vostra grazia, di certo un uomo piacente come voi, supponendo che abbiate un po’ di denaro, può trovare una signora da sposare nella vostra patria.”
“Non voglio qualcuna della mia patria,” disse, tenendole il mento nella mano mentre la guardava fissa in viso, “voglio voi.”

Sinossi:
Cosa fareste per salvare coloro che amate di più?
Venduta come schiava dagli uomini che avrebbero dovuto ucciderla, Angelia Gualtiero ora deve convincere l’uomo che l’ha acquistata ad aiutarla. Lia farebbe qualsiasi cosa per salvare il suo fratellino dalla zia assassina, anche sposare un uomo che sa che vuole solo usare il suo corpo.
Marcus Renfield Halden, nono duca di Caversham, ha bisogno di un erede per mettere al sicuro la sua ricchezza, il suo titolo e il futuro delle sue giovani sorelle da un cugino disperato che sospetta l’abbia preso di mira alla ricerca del titolo di duca e della sua fortuna. Quando vede una donna che scappa da una guardia in un mercato di Tangeri, all’inizio resta affascinato dalla sua bellezza. Dopo che Ren viene a sapere la sua storia, è rapito dal suo coraggio. Allora, fa a Lia un’offerta che lei non può rifiutare.
Suo fratello per un erede.
Quello che nessuno dei due si aspetta è di innamorarsi.
“La sposa di Caversham” è ambientato nel 1819, in luoghi come Genova, Tangeri, Londra e la nave dell’eroe mercante.
Le date di pubblicazione degli altri volumi:
Libro secondo: “Già sua”, disponibile dal settembre 2015
Libro terzo: “L’amore di Sarah”, disponibile dal dicembre 2015
Libro quarto: “La signora di Lucky”, disponibile dal febbraio 2016
Inoltre, è già disponibile “Miss Amelia accalappia un duca”, il prequel della serie
Link:
Amazon: http://www.amazon.it/gp/product/B0115YR7GE/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=B0115YR7GE&linkCode=as2&tag=catblo-21
iTunes: https://itunes.apple.com/us/book/id1016231807
Kobo: http://store.kobobooks.com/Search/Query?fcmedia=Book&query=9781507113929&fclanguages=all
Scribd: http://www.scribd.com/book/270507004
Barnes&Noble: http://www.barnesandnoble.com/s/2940152227109

Ecco cosa scrive la stessa Sandy:
sandyraven
“Volevo che il mio lavoro venisse tradotto come prima lingua in italiano, principalmente perché sono italo-americana, dato che la mia famiglia è ancora in Sicilia. I miei genitori erano di Palermo e Catania. Mi hanno educato ad avere una forza interiore e una morale molto simili alle loro. Mi hanno insegnato che se volevo qualcosa di difficile da avere, dovevo lavorare duro e, un giorno, l’avrei avuta. Ora i miei genitori sono morti, ma so che sono orgogliosi di me perché ho realizzato il mio sogno di diventare una scrittrice.
Nella mia serie, “Le cronache dei Caversham”, vedrete come su un’intera famiglia influisce l’amore di una eroina italiana.

Nel prequel, “Miss Amelia accalappia un duca”, incontrerete il padre dell’eroe e saprete come Ren diventò l’uomo protettivo che era.

In “La sposa di Caversham” incontrerete Angelia, una giovane donna che sognava una vita semplice sui libri, come quella dei suoi genitori. Le cose per lei cambiano quando un incendio uccide i suoi genitori e lascia da soli lei e suo fratello, che vengono affidati alla loro perfida zia, che non vuole altro che l’eredità dei due bambini. La donna cerca di far uccidere Lia, ma lei sopravvive, torna a salvare suo fratello e si crea una nuova vita come moglie di un uomo potente.

In “Già sua”, la sorella più giovane dell’eroe e Lia sono diventate buone amiche, non solo cognate. Elise ha amato per tutta la vita il migliore amico di suo fratello. Lia la aiuta a coltivare la loro relazione. Elise è una giovane donna molto attiva, che preferisce cavalcare a suonare il pianoforte o ricamare. Michael pensava di volere una signora perfetta come moglie, una che non mettesse a soqquadro la sua tranquilla vita, ma non può fare a meno di riconoscere che l’unica donna perfetta per lui era stata sotto il suo naso da sempre. Deve imparare a fidarsi del suo cuore e della donna che ama.

In “Amando Sarah”, incontrerete la figlia di Miss Amelia e di suo marito (il padre di Ren). Sarah desidera l’avventura e pensa che a vita diventerà noiosa dopo il matrimonio, quindi vorrebbe provare queste emozioni prima di sposarsi. Per farlo, vuole imbarcarsi come clandestina sulla nave del fratello di Lia (Lucky) durante una gara fino all’America e ritorno… tranne che finisce sulla nave sbagliata! Per questo è costretta a sposare il capitano, il migliore amico di Lucky, Ian. Sarah affronta i suoi problemi con una forza interna e una maturità che ha imparato da sua cognata, Lia, e da suo fratello Ren.

In “La signora di Lucky” incontrerete il fratellino di Lia ormai cresciuto. Lui e il suo amico sono proprietari di una piccola compagnia di importazione di tè. Sono giovani che lavorano duro e si sforzano di crearsi una propria vita. L’amico di Lucky ha sposato sua cognata e mentre lui è a casa a prendersi cura di sua moglie che ha appena avuto un bambino, Lucky va in America, a Baltimora, a far costruire due nuove navi su loro progetto. Lì incontra una giovane donna diversa da tutte quelle che ha incontrato in vita sua: è estremamente intelligente e progetta navi per il cantiere a cui si sono rivolti. Mary dice a Lucky che ama suo marito, ma nasconde un segreto e, quando viene arrestata per adulterio, deve chiedere aiuto a Lucky per aiutarla a fare l’unica cosa che ha sempre voluto: crescere sua figlia se dovesse venire considerata colpevole.
Ci sono altri libri in arrivo nella serie; sto scrivendo le storie delle figlie di Lia, Elise e Beverly, proprio ora, poi ci sono altri figli e fratelli di cui scrivere. Amo la famiglia e il mondo che ho creato, e credo veramente che tutto questo non sarebbe mai stato possibile se i miei genitori non mi avessero insegnato a lottare per ciò che voglio.

Biografia: Di una famiglia di origini italiane, Sandy è cresciuta sulla costa del Golfo del Texas, con la sabbia tra le dita e i capelli costantemente crespi, ed è questo il motivo per cui ora vive nel mezzo del nulla in Virginia, in un posto con un’umidità minima o moderata (per dei ricci perfetti e non crespi), colline ondeggianti e boschi coltivati. La sua casa è una vecchia fattoria ristrutturata, che condivide con il suo marito eroe, ai piedi delle Blue Ridge Mountains, dove ha avuto più gatti, cani e cavalli di quanti voglia ammettere. La sua seconda passione, dopo la scrittura, sono i suoi animali: pratica l’equitazione naturale, e ama cavalcare i suoi Tennessee Walkers scalzi sui sentieri e nei boschi intorno alla sua casa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...