Intervista all’autore Fabio Fanelli + il libro “Sarah Gilmore”

Buongiorno, oggi ho scelto di intervistare Fabio Fanelli. Ma, prima, vi lascio la cover, la sinossi e il link di vendita di un suo libro. Alla fine dell’intervista, invece, troverete il link al sito dell’autore più la sua biografia.

Sarah Gilmore: La Custode – Volume 1

Sinossi: Il mondo magico è in grave pericolo. Il nemico è in agguato pronto ad agire. Solo una ragazza può salvarlo: una ragazza comune del destino speciale.
Sarah è testarda, caparbia, coraggiosa e determinata, ma non sa di possedere queste doti fin quando non si scontra con il suo destino: diventare la Custode di un potente Grimorio.
Il suo cuore puro le permetterà di accedere al grande potere che custodisce il libro ma, poco avvezza alla magia e a ciò che ne deriva, riuscirà a fronteggiare gli Oscuri che vogliono conquistare il potere assoluto?
Saprà adattarsi a una nuova vita piena di pericoli ed ostacoli da affrontare?
Che aspettate? Immergetevi nel mondo di Sarah Gilmore.
Amore, Amicizia, Intrigo, Mistero e Magia sono gli ingredienti perfetti per un romanzo che vi stupirà!
Link: https://www.amazon.it/dp/B072Y2RJY5
1) Fabio, parlaci un po’ di te.
Su di me non ho molto da dire. Il mio amore per la lettura è nato fin da quando ero bambino. Ricordo di aver iniziato a leggere I piccoli Brividi, probabilmente è da lì che nasce la mia passione per il fantasy che, a poco a poco è cresciuta dentro di me. Fervida fantasia e voglia di fare sono i tratti del mio carattere che più mi descrivono. Ho sempre voluto realizzare qualcosa, per questa ragione mi sono dedicato a varie arti: la pittura, la pasticceria, il bricolage ma, dentro di me, dormiente, vi era la passione per la scrittura. Da poco ho deciso di tirar fuori il romanzo dal mio cassetto e provare a mettermi in gioco.
2) Quando e perché ti sei avvicinato alla scrittura?
Mi sono avvicinato alla scrittura appena ho preso in mano un libro ma non mi ero mai impegnato abbastanza per poter creare una storia degna di essere letta, fino ad ora ovviamente. 🙂
3) C’è un libro che avresti voluto scrivere?
Harry Potter in assoluto e il Fu Mattia Pascal, un romanzo, quest’ultimo, che considero attualissimo.
4) Che tipo di lettore sei? Leggi di tutto o hai dei generi preferiti?
Posso dire che leggo di tutto tranne, ahimè, i romanzi erotici, purtroppo per un mio limite non riesco ad appassionarmi alle storie.
5) Tornando alla scrittura, quali generi ami scrivere e quali no?
Il genere fantasy di sicuro è al primo posto. Ho nel cassetto un altro romanzo di narrativa e sto lavorando alla trama di un dispotico. Non riuscirei a scrivere un romanzo erotico perché il genere non mi appartiene e non ne uscirebbe un buon lavoro.
6) C’è un momento della giornata in cui preferisci scrivere?
Preferisco la sera, quando ho un po’ più di tempo per me.
7) Quanti libri hai scritto e pubblicato?
Ho scritto tre libri. Pubblicati: uno solo per ora.
8) Quanto c’è di te nei tuoi personaggi?
Ogni personaggio ha una piccola sfumatura di me. Sarah insicura ma che possiede una grande forza di volontà dentro di sé. Electra con la sua energia e forza si è creata una maschera ideale per affrontare le difficoltà della vita. Damian passionale e romantico mi rappresenta ampiamente. Atena autoritaria ed irraggiungibile mostra il mio lato di autodifesa che uso allontanare le persone. Insomma ogni personaggio mi appartiene come se fossi un puzzle diviso in piccolissimi pezzi.
9) Mondo self o casa editrice?
Sarei ipocrita se ti dicessi Self. Anche se ho pubblicato come autore self sogno sempre che qualche casa editrice mi noti. È essenziale per farsi conoscere una buona distribuzione del romanzo che solo una CE può offrirti.
10) Come ti pubblicizzi?
Attraverso Facebook, Instagram. Al momento uso i social network non avendo modo di poter accedere ad altri canali di comunicazione.
11) Ti stai dedicando a un nuovo lavoro?
Sto lavorando al secondo volume del mio romanzo: Sarah Gilmore, un altro romanzo è in fase di editing e sto lavorando sulla trama di un dispotico che ha un buon potenziale 
12) Hai dei progetti di cui puoi parlarci?
Come ho detto prima ho scritto un romanzo di narrativa dalla vena umoristica che vorrei presentare alle case editrici. E’ una storia autoconclusiva che può essere trasformata in un primo episodio di una lunga serie. Spero che possa interessare

Link del sito dell’autore: https://belthezor1987.wixsite.com/ffanelli
Biografia:
Chi sono?
Sono un semplice ragazzo che ama leggere.
Detto così è molto riduttivo ma vi dirò di più: è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Ricordo che, quando ero piccino, correvo in edicola per acquistare i Piccoli Brividi. Dopo aver impietosito mia madre, mio padre o il malcapitato di turno per acquistarli, li leggevo in tutta fretta per poterne comprare un altro e un altro ancora. Devo ringraziare una persona se, il mio amore per i libri continuava a crescere giorno dopo giorno: la mia Professoressa di Italiano. Fu lei che mi fece appassionare ai classici. Pirandello, Victor Hugo, Primo Levi, Antonio Fogazzaro e tanti altri hanno saputo catturare la mia attenzione, coinvolgendomi nel loro mondo, nel loro stile e nel loro modo di vedere la vita. Il cammino verso la scoperta dei libri era appena iniziato, pian piano il sentiero si divise e di classici passai ai romanzi contemporanei. Approdai al genere Fantasy, al Thriller e ai gialli.
Qual è il mio libro preferito?
Questa domanda per molti potrebbe sembrare difficile, ma per me non lo è affatto. I miserabili, senza ombra di dubbio. Una storia struggente che mi ha fatto piangere, sorridere, arrabbiare e mi ha fatto comprendere quanto la vita possa essere difficile.

Annunci